Post

Visualizzazione dei post da Giugno, 2018

Sanzioni più severe per finti agenti immobiliari

Immagine
Dal 15 febbraio scorso è entrato in vigore l’inasprimento delle sanzioni per chi svolge abusivamente la mediazione immobiliare. L’effetto delle modifiche normative, con un deciso giro di vite, puntano ad arginare l'abusivismo tra gli operatori del real estate, funzionando da deterrente per chi esercita la professione di agente immobiliare senza essere in possesso dell'abilitazione. Le nuove norme - fanno scattare il regime penale (previsto dall'articolo 348 del Codice Penale), già a partire dalla seconda infrazione per esercizio abusivo della professione (e non alla terza, come accade adesso) e incrementando le stesse sanzioni previste per gli abusivi, la legge 3/2018 (articolo 12) rende più pesanti le sanzioni per l'attività professionale svolta abusivamente; chiunque eserciti una professione senza esserne abilitato è punito con la reclusione da sei mesi a tre anni e con la multa da 10mila a 50mila euro. 



Prevista inoltre la confisca delle “cose” - nel caso specifico,…